È rientrato l’allarme bomba a Salerno.

L’allarme è scattato questa mattina intorno alle 10 a seguito di una telefonata anonima che segnalava alle Forze dell’Ordine la presenza di un ordigno in un deposito di un negozio di via Santissimi Martiri. In seguito era stata chiusa anche una parte di Corso Vittorio Emanuele dopo una seconda telefonata che annunciava la presenza di un ordigno in un palazzo.

La Polizia ed i Vigili del Fuoco hanno provveduto a interrompere il traffico veicolare e pedonale per effettuare in sicurezza tutti i rilievi del caso. Ore di preoccupazione che, fortunatamente, si sono concluse con un falso alllarme.

Presenti sul posto anche gli artificieri dei Carabinieri di Napoli con le unità cinofile che hanno appurato che non vi fosse alcuna bomba in entrambi gli stabili.

La circolazione veicolare e pedonale è ripresa regolarmente.

– Claudia Monaco –

(Foto: Tv Oggi)


  • Articolo correlato:

22/04/2021 – Allarme bomba nel centro di Salerno. Una telefonata alla Polizia: “Facciamo saltare tutto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*