Anche quest’anno è possibile presentare domanda per il Servizio Civile Universale. Grazie alla progettualità “Vallo di Diano e Alburni territori unici” saranno 20 i volontari che svolgeranno il Servizio Civile Universale presso la Comunità Montana Vallo di Diano.

A darne notizia è Gaetano Spano, assessore dell’Ente con sede a Padula, che se ne è occupato direttamente.

Il Servizio Civile Universale è un’occasione fondamentale per acquisire ed esprimere i principi e i valori di solidarietà, partecipazione ed inclusione sociale. – sostiene Spano – I ragazzi che intraprendono questo percorso hanno l’occasione di fare nuove esperienze, migliorare le capacità relazionali e acquisire competenze professionali che saranno utili successivamente. È motivo d’orgoglio per noi amministratori vedere come negli ultimi anni i volontari abbiano dato un apporto significativo all’interno del nostro Ente con competenza e passione, dando prova di grande responsabilità nello svolgere i compiti loro assegnati e integrandosi pienamente nella realtà dell’Ente montano”.

Il bando è rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni (28 anni e 364 giorni). La domanda di partecipazione va caricata esclusivamente nella online all’indirizzo: https://domandaonline.serviziocivile.it

Per farlo è indispensabile munirsi preventivamente dell’identità digitale SPID.

La domanda va presentata entro e non oltre le 14.00 del 26 Gennaio.  Tutte le informazioni utili su tutti i progetti sono disponibili sul sito della Cooperativa sociale Il Sentiero nella sezione appositamente dedicata a questo indirizzo: Servizio Civile | Il Sentiero (cooperativailsentiero.it)

I progetti hanno una riserva di 5 posti dedicati ai giovani con minori opportunità, ovvero con ISEE inferiore o pari a 10mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.