Al via il progetto “Il Racconto delle Pietre – La Provincia di Salerno tra Miti e Tradizioni”, finanziato dalla Regione Campania e presentato dalla Provincia di Salerno. Fino al 4 maggio 2014 sul territorio provinciale si svolgeranno una serie di appuntamenti e di attività culturali mirati al potenziamento dell’offerta turistica locale.

“Momenti spirituali legati al Natale e alle feste più importanti della cristianità– spiega il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone – musica e solidarietà con “Il Medico del sorriso” per portare allegria e sollievo ai piccoli pazienti dei reparti pediatrici di tutte le strutture ospedaliere presenti sul territorio provinciale”.

“Si tratta – continua Iannone – di un calendario di qualità con iniziative svolte anche da artisti di strada in occasione delle festività e che prevede il prossimo 14 gennaio la rappresentazione “Il Canto e la Memoria”, la narrazione dell’Iliade, dell’Odissea e dell’Eneide presso l’Università degli Studi di Salerno”.  “Un’occasione – conclude il presidente della Provincia – per valorizzare le risorse culturali della nostra terra e promuovere le identità locali”.

Il 5 Gennaio l’appuntamento è a Polla, presso il Convento di Sant’Antonio, con il Gruppo musicale “Non solo musica”  che si esibirà con “Nascette lu Messia”.

– ondanews –

Commenti chiusi