Hanno preso il via i lavori del borgo di Roscigno Vecchia dopo che il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha stanziato la somma di 39.500 euro per lavori di messa in sicurezza della zona di ingresso sia principale che secondario alla piazza del suggestivo centro ormai disabitato da anni.

Il sindaco Pino Palmieri si era visto costretto ad emettere un’ordinanza che vieta l’accesso al borgo a causa del pericolo di crolli di alcuni immobili ormai fatiscenti.

Roscigno Vecchia – afferma il Presidente del Parco, Tommaso Pellegrinoè certamente uno dei borghi più affascinanti e suggestivi del nostro Paese. Attualmente, con una opportuna ordinanza del Sindaco, per i rischi connessi a possibili frane e crolli dei fabbricati è interdetto alle visite. Il Parco Nazionale ha affidato i lavori che consentiranno la messa in sicurezza dell’ingresso principale e secondario del borgo per garantirne la fruibilità. Abbiamo ritenuto giusto e doveroso intervenire su un sito di particolare pregio del nostro territorio, attraverso un intervento utile e concreto che mette in sicurezza un pezzo di storia della nostra terra. La riapertura consentirà nuovamente l’accesso ai numerosi visitatori, realizzando un lavoro certamente utile e concreto per il turismo nel nostro Parco“.

Soddisfazione anche da parte del primo cittadino, Pino Palmieri. “Siamo riusciti con la disponibilità del Parco alla messa in sicurezza degli accessi di Roscigno Vecchia e a non far indebitate questa spesa alle casse comunali come l’opposizione aveva chiesto – spiega – La collaborazione intrapresa con il Parco deve continuare per intervenire definitivamente su tutto il borgo per poterlo rendere usufruibile nella sua interezza“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano