Il web sta rivoluzionando il mercato anche delle piccole e medie aziende. Per le imprese italiane i social network stanno diventando sempre più un importante strumento di lavoro e di connessione con i clienti. Nel 2017, secondo Eurostat, l’83% delle piccole e medie imprese ha utilizzato i social network per la creazione di immagini o per la commercializzazione di prodotti, rispetto all’85% delle grandi aziende.

Tra gli usi più diffusi poi si evidenzia una significativa propensione per le iniziative finalizzate all’interazione con i clienti. Il caso più recente è quello di Garone Habitat, azienda ubicata nella zona industriale di Polla e produttrice di infissi in legno e alluminio, con una diffusa rete commerciale, soprattutto al Centro Sud, che in queste ore ha lanciato un concorso fotografico in chiave social “Scatta e vinci”, rivolto a tutti i suoi clienti.

Per partecipare alla manifestazione basta scattare le foto degli infissi e le porte Garone Habitat e caricarle sul portale aziendale all’indirizzo www.garonehabitat.com/concorso.

Ma la vera novità di quest’iniziativa è rappresentata dal sorteggio delle foto in diretta sui profili social aziendali. In questo modo, i partecipanti potranno assistere in modalità live all’evento e sentirsi attori dell’iniziativa. I titolari delle immagini estratte riceveranno in regalo un week-end per due persone in una capitale europea. Lo stesso premio sarà assegnato anche al dealer delle foto vincitrici del concorso.

Naturalmente, tutte le immagini inviate dai clienti saranno pubblicate sui profili social aziendali per essere condivise e diffuse in modo capillare, soprattutto su Facebook e Instagram.

“Abbiamo voluto promuovere questo concorso – ha dichiarato il direttore commerciale della Garone Habitat, Pasquale Garoneper premiare la fedeltà dei nostri clienti e mantenere sempre vivo il loro legame con l’azienda. Nonostante i cambiamenti avvenuti negli anni, abbiamo sempre conservato la caratteristica di un’azienda abituata a dialogare in modo diretto e naturale con i clienti, nel tentativo di costruire relazioni durature nel tempo. Negli ultimi anni, lo stiamo facendo grazie alle moderne tecnologie e ai social network. Non a caso, abbiamo deciso di promuovere un concorso fotografico in chiave social, assecondando gusti e tendenze ormai diffuse”.

L’obiettivo è sempre quello di insistere sul legame con la clientela, online e offline: “Siamo convinti della nostra scelta – conclude Garone – per le piccole e medie imprese questi sono strumenti imprescindibili, soprattutto se la priorità è quella di comprendere le nuove tendenze del mercato e saper rispondere in modo giusto alle esigenze della clientela”.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*