Al via a settembre interventi su due arterie provinciali nel territorio del comune di Agropoli





































Fondi per circa 100mila euro per due interventi di messa in sicurezza su strade provinciali che ricadono nel territorio del Comune di Agropoli.

Un intervento è previsto sulla SP 278 che collega Agropoli con la vicina Paestum. In questo caso sono stati stanziati, tramite lo strumento dell’Accordo quadro, dalla Provincia di Salerno, 52.942,55 euro per interventi che saranno concentrati dal km 4,100 al km 5,600. La procedura di gara è stata già indetta e nel giro di qualche settimana dovrebbe esserci l’aggiudica. Il via ai lavori è previsto nel mese di settembre.











Stesso discorso anche per la SP 184, che collega via San Francesco (nei pressi del convento) con la baia di Trentova. In questo caso, i fondi messi a disposizione sono 44.136,86 euro. In entrambi i casi, gli interventi consistono nel livellamento e recupero del fondo stradale con stesa di nuovo asfalto. E’ stata poi operata da parte dell’Ente un’altra richiesta di 250mila euro per la messa in sicurezza strutturale di quest’ultima, soggetta a problematiche legate al dissesto idrogeologico, in attesa di riscontro.

Ai principi di settembre  – afferma il sindaco Adamo Coppolaprenderanno il via i lavori di messa in sicurezza su due arterie provinciali che ricadono sul territorio di Agropoli e che si presentano in condizioni precarie. Ringrazio la Provincia di Salerno, confidando che specie per la SP 184, arteria di collegamento con la baia di Trentova, ci possa essere l’ok anche all’ulteriore richiesta di fondi per intervenire in maniera decisa e risolutiva sul tratto“.

– Paola Federico –



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*