passegginoPoteva finire in tragedia la concitata avventura che ha visto protagonisti, ieri mattina ad Agropoli, un anziano e il suo nipotino di appena nove mesi.

L’uomo, che stava portando a spasso il piccolo nei pressi del porto turistico di Agropoli, ha improvvisamente perso il controllo del passeggino che gli è sfuggito di mano, finendo rovinosamente in mare.

Provvidenziale l’intervento di alcuni passanti, che si sono lanciati in acqua recuperando il malcapitato nipotino. Allertati per sincerarsi delle condizioni del bambino, sono prontamente giunti sul posto i sanitari del 118. Nessun danno, fortunatamente, è stato registrato per il piccolo.

– redazione –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano