Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del Capitano Giulio Presutti, hanno fermato e multato un giovane del posto di 25 anni, mentre in sella alla sua moto da cross 500 stava percorrendo ad elevata velocità via Piave, sgommando e impennando incurante dei pericoli cui stava esponendo se stesso, gli altri utenti della strada e i numerosi pedoni che affollavano il centro.

Inoltre la moto era priva di assicurazione per la responsabilità civile.

Dopo un breve inseguimento i militari sono riusciti a bloccare il centauro lungo via San Pio X e gli hanno contestato numerose violazioni al Codice della Strada, tra cui l’inosservanza delle modalità di guida del ciclomotore, l’omessa copertura assicurativa, l’omessa revisione e la circolazione con casco protettivo non omologato, per un totale di 1.169 euro e la decurtazione di 6 punti dalla patente.

La motocicletta e il casco sono stati sottoposti a sequestro per la successiva confisca.

– redazione – 


 

2 Commenti

  1. Perche’ guidavano i genitori?

  2. Io do la colpa ai genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*