Grande gioia ieri per la comunità di Agropoli che ha festeggiato i 100 anni di Pasquale Spinelli.

Un momento molto emozionante vissuto alla presenza di sua moglie Filomena, della numerosa famiglia e del sindaco Adamo Coppola che lo ha omaggiato di una targa per celebrare il brillante traguardo di vita.

Pasquale, vispo e vigoroso nonostante l’età, mi ha fatto rivivere le vicende tristi e felici di un secolo della nostra storia e non si è certamente risparmiato – racconta il primo cittadino – Ha vissuto gli anni della seconda guerra mondiale conoscendo le brutture e le sofferenze della detenzione ad opera dei tedeschi. A Pasquale ancora tanti auguri!“.

Nonno Pasquale, da buon cilentano, incarna i valori della longevità tipica di quel territorio e studiata ormai da anni da numerosi scienziati di fama internazionale.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano