Appuntamento fisso di ogni anno, archiviati ombrelloni e sdraio, è la corsa all’acquisto dei libri di scuola e a pensarci è il Mercatino del libro usato, che da ormai 27 anni è un prezioso aiuto a tutte le famiglie di fronte al temuto caro libri sempre più opprimente.

Il Mercatino è un servizio alla città di Agropoli e a tutti i paesi limitrofi offerto dall’associazione artistico-creativa “Salpare” da un gruppo di giovani studenti universitari che mettono a disposizione il proprio tempo e le proprie energie gratuitamente. Tutto il ricavato del Mercatino verrà devoluto ad opere di solidarietà in Italia e all’estero sostenute dall’associazione ISI ONLUS.

I libri vengono presi in deposito, in base alle esigenze o alla data di edizione e allo stato, e venduti al 60% del prezzo di copertina. Il 40% di ogni libro venduto spetterà al proprietario, il restante 20% all’associazione. Il mercatino è aperto fino al 30 settembre, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.30 ( il sabato solo di mattina) nella nuova sede in via Caravaggio, di fronte al Centro copie Cuono e pasta fresca Petrizzo.

Durante questo mese, per far sì che il Mercatino possa essere luogo di incontro e di giudizio, saranno proposti piccoli appuntamenti culturali con varie personalità nel campo dell’educazione, tecnologia, politica, ambiente.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*