14 Agosto 2022

6 thoughts on “Agropoli: Autovelox sulla Cilentana. A causa della taratura il Comune rischia migliaia di ricorsi

  1. E’ vero,sono in mala fede:l’avviso di violazione mi è arrivato allo scadere del 90 giorno,se fossi stato messo in guardia prima,non mi sarei distratto per una manciata di km(sette in più del consentito)Ma bisogna guardare avanti o sul contachilometri per tenere a bada una sola tacca in più?

  2. Non posso che aderire ai precedenti commenti! A luglio, ho avuto notificati da Agropoli due verbali a distanza di una settimana esatta l’uno dall’altro!..poi, una settimana fa me n’è arrivato uno da Capaccio per una violazione delle ore 7,31 del 7 agosto 2016 ed oggi ancora un altro da Agropoli per una violazione delle ore 7,21 dello stesso giorno 7 agosto!….come si vede, Agropoli e Capaccio si danno da fare posizionando (o meglio nascondendo) le apparecchiature a poca distanza l’una dall’altra!…e dire che ci ho messa, ma inutilmente, tutta l’attenzione possibile per rilevare la presenza dell’Autovelox (che, si scrive, sarebbe posto in posizione ben visibile!!!)… ma, bravo chi lo scova!…io non sonio riuscito a trovarlo, né ho visto i preavvisi, malgrado nei verbali, con una formula di stile, si affermi il contrario. Sarebbe ora che la Polizia Municipale si comportasse con maggiore correttezza e trasparenza e non facesse di uno strumento di prevenzione uno strumento di repressione solo finalizzato ad incassi, utili a sopperire alle deficienze di sconquassati bilanci.

  3. L’energia del valore di tasse pagate ingiustamente si devono riversare Con forze contrarie e ricche di magnetismi tramutati in onde negative e maligne verso i fautori che perseverano contro il popolo che proprio in questi periodi di crisi lavorano con sacrifici e negatività’ totale-

  4. Lello sono pienamente d’accordo con te, anch’io pendolare come te constretto ad usare l’auto perchè altrimenti con il treno sarebbe un disastro. Giovedì mattina la prima multa e ieri mattina la seconda, quante altre nei prossimi giorni? Quante altre volte distrattamente ho dimenticato di rallentare in quel tratto che tra l’altro è un rettilineo con ottima visibilità, tant’è vero che c’è anche la striscia tratteggiata che consente il sorpasso. Ma soprattutto perchè non avvisarci subito? Per avere un paio di mesi di introiti?

  5. Io una già lo pagata. Ma il fatto che me ne stanno arrivando 2-3 al giorno conferma il mio pensiero, la non buona fede di chi ha messo questo autovelox poco segnalato e messo solo per fare soldi alle spalle degli automobilisti molti dei quali che come me, pendolare, ha dovuto passarci molte volte prima che mi venisse notificata la prima e sapere che la c’era un autovelox. Io mi chiedo ma l’autovelox è nato per far rallentare i veicoli per una ragione di sicurezza stradale o per far soldi ? (io penso che si faccia per la seconda ragione), visto che in due mesi ha già fruttato 2 milioni di euro, mi chiedo, se secondo loro e ben segnalato come mai tutti questi automobilisti non l’abbiano visto ? saranno tutti cechi ? o non e ben visibile ? (certo a qualcuno conviene la seconda altrimenti l’incasso diminuisce), se poi sono un pericolo pubblico per la strada (in quanto viaggiavo ad una velocità superiore a quella consentita) perché non mi hanno fermato prima ?, avvisarmi circa due mesi dopo ? evidente allora che economicamente più conveniente alla faccia della sicurezza stradale, perché allora non farlo dopo tre mesi visto che la legge lo consente ? l’incasso sarebbe sicuramente aumentato con un mese in più. Dimenticavo visto il buon esito degli affari l’autovelox ora funziona sia verso nord che verso sud, bravissimi 10 in economia, il guadagno si spera duplicato, spero solo che i responsabili si passino una mano sul cuore e cercano di dare una mano a chi come me ne ha collezionate un bel po e non certo per essere un pericolo pubblico ma perché in quel tratto di strada il limite degli ottanta e semplicemente ridicolo. Buon Natale e felice Anno nuovo.

  6. Proprio questa mattina mi è arrivata una multa per eccesso di velocità rilevata da questa apparecchiatura il 6/9/2014. Velocità 103 kmh verso gli 80 previsti. E pensare che per fare il tratto Palinuro -Battipaglia passando per Agropoli, ho impiegato due ore per una deviazione obbligatoria e le continue ed infinite code di auto lungo la strada. E’ paradossale questa vicenda e si spiega solo con la volontà di fare cassa ai danni degli onesti cittadini.

Comments are closed.