Sono iniziate sulla spiaggia della Marina, al porto turistico di Agropoli, le operazioni di vagliatura delle alghe e di pulizia completa dell’arenile.

Il problema era stato sollevato nei mesi scorsi dal Comune e dalla cittadinanza che aveva costituito un comitato per la raccolta di firme al fine di avviare la procedura di rimozione.

“Si tratta di un’operazione preliminare che porterà nuova sabbia sull’arenile del porto – premette l’assessore al porto e demanio Massimo La Porta – La successiva fase sarà focalizzata sulla distribuzione della sabbia con alcuni escavatori”. Una volta concluse le operazioni di pulizia, le alghe saranno portate in un apposito sito di stoccaggio e, in un’ulteriore fase, le alghe saranno trasformate in compost o portate presso un impianto di biomasse a Eboli.

– redazione –


 

  •  Articolo correlato

06/03/2014 – Agropoli: I cittadini insorgono contro le alghe


 

Commenti chiusi