Muore a soli 49 anni mentre si trova ricoverato presso l’ospedale di Agropoli.

Un uomo è deceduto ieri mattina a seguito di un possibile aggravarsi delle sue condizioni di salute dopo che, come riporta il quotidiano Il Mattino, era giunto in ospedale giovedì scorso, con febbre alta e dolori.

Il cuore dell’uomo avrebbe cessato di battere a causa delle complicazioni di quella che inizialmente sembrava una banalissima influenza.




Per i familiari le cause non sono chiare e hanno deciso di denunciare l’accaduto ai carabinieri della Stazione di Agropoli che, su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania hanno posto sotto sequestro la cartella clinica e salma.

In queste ore dovrebbe essere fissata la data dell’autopsia che potrebbe fornire informazioni utili a capire le cause del decesso. Nel frattempo la salma è stata trasferita nella sala mortuaria del presidio sanitario di Agropoli.

– Claudia Monaco –

Un commento

  1. Sono strutture di assistenza pericolose per la salute dei cittadini imbecilli. e incompetenti coloro che hanno avuto l’idea di realizzarle

Rispondi a Maria Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*