Paura ad Eboli nel Rione Pescara per un’insegnante che ieri sera è stata rapinata all’uscita del supermercato.

Come si legge sul quotidiano “La Città di Salerno“, la donna, originaria dell’Alto Sele, dopo aver fatto la spesa è uscita dall’attività commerciale e stava sistemando le buste nella sua auto. All’improvviso è stata aggredita da un giovane incappucciato, trascinata a terra e le è stata portata via la borsa.

Immediatamente è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata, ancora terrorizzata, all’ospedale per le cure del caso. Fortunatamente se la caverà con qualche giorno di prognosi.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia, diretti dal Capitano Luca Geminale, che dovranno ricostruire la vicenda e dare un volto al rapinatore.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*