A Montano Antilia, i Carabinieri della Stazione di Laurito, coordinati dalla Compagnia di Sapri al comando del Capitano Matteo Calcagnile, hanno nuovamente arrestato un anziano che si trovava già ai domiciliari per altri reati.

L’uomo, 82enne, alla vista dei militari che passavano per normali controlli, ha afferrato un bastone di legno e li ha colpiti cercando di cacciarli di casa. L’82enne, già noto per altri episodi di violenza, è stato immobilizzato e arrestato per i reati di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

In seguito è stato nuovamente posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di un aggravamento della pena restrittiva.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano