Ad Agropoli la festa della Polizia Locale. Presenti i Comandi di Sant’Arsenio e Caggiano























 

Ieri ad Agropoli si è celebrata la festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani d’Italia, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il Comando di Polizia Locale. La manifestazione quest’anno è giunta alla X edizione e ha visto la presenza di 50 Comandi di Polizia Locale della provincia di Salerno oltre che di numerose autorità civili e religiose.

A prendere parte ai festeggiamenti per il proprio Santo protettore anche i Comandi di Polizia Locale del Comune di Sant’Arsenio e di Caggiano.







L’evento quest’anno è stato arricchito dalla presenza degli Sbandieratori dei Feudi cilentani e della Banda Musicale “Città di Agropoli” che si sono esibiti in Piazza Vittorio Veneto. Il Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, S.E. Monsignor Ciro Miniero, ha invece celebrato la funzione religiosa nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo nel centro storico agropolese.

La manifestazione è poi proseguita nell’Aula consiliare del Comune dove si è tenuta una sessione finalizzata alla premiazione dei Comandi di Polizia Locale della Provincia di Salerno che si sono distinti per particolari e complesse operazioni di polizia giudiziaria compiute nel corso del 2018: Salerno, Battipaglia, Angri, Sant’Arsenio, Capaccio Paestum. “Ho imparato – ha affermato il sindaco Adamo Coppolada quando faccio l’amministratore, l’importanza del ruolo della Polizia municipale, che è strategico. Voglio fare a tal proposito un sincero e sentito ringraziamento a tutti voi, per l’impegno e l’abnegazione. Sono tempi in cui è più facile denigrare le Amministrazioni pubbliche invece noi dobbiamo recuperare il senso delle Istituzioni e il corpo dei Vigili urbani deve essere messo al centro dei nostri pensieri, per il ruolo che svolge quotidianamente sul territorio. Con la Prefettura di Salerno si sta lavorando per costruire una rete tra i vari Comandi di Polizia municipale al fine di una maggiore sicurezza sul territorio“. Sono seguiti gli interventi di Carmine Di Biasi, comandante del Comando di Polizia municipale di Agropoli, Massimiliano Falcone, comandante del Comando di Polizia municipale di Ascea, ideatore ed organizzatore della manifestazione, Arnaldo Agresta, capo gabinetto della Prefettura di Salerno, Franco Alfieri, capo della segreteria del Presidente della Regione Campania, e dei rappresentanti sindacali. Presenti gli assessori Elvira Serra, Rosa Lampasona, Roberto Mutalipassi, il presidente del Consiglio comunale, Massimo La Porta, il consigliere comunale Maristella Buonora.

In serata, invece, i veicoli della Polizia Locale hanno sfilato per le vie del centro cittadino per giungere poi al porto turistico.

L’evento annuale ha la duplice finalità di sensibilizzare i cittadini alla presenza delle istituzioni di Polizia Locale quale presidio di legalità e svolgere azione di marketing territoriale rivolta a tutti i vigili partecipanti.

– Chiara Di Miele –

  

































Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*