Il Raggruppamento Carabinieri Parco, Comando di Stazione di Casaletto Spartano, ha accertato, insieme  al personale dell’Ufficio Tecnico del Comune, la realizzazione di abusi edilizi nella a Casaletto Spartano, in località Vallefrassino.

Sono stati effettuati accertamenti che riguardano, nello specifico, un locale adibito a servizio W.C. di circa 5,30 metri quadrati e la sistemazione del piazzale antistante l’ingresso mediante la collocazione di una spessore in calcestruzzo semplice di 10 centimetri.

Le opere in questione sono state realizzate in un’area nella Zona B1 della perimetrazione del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni stabilita dal Piano del Parco, in assenza del necessario Nulla Osta dell’Ente.

Il Parco ha così ordinato la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni dalla data di notifica.

– Paola Federico –

Un commento

  1. 5 mq
    Uno speculatore incallito
    Siete ridicoli

Rispondi a Pasquale Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.