Il Raggruppamento Carabinieri Parchi – Comando di Stazione di Castellabate ha accertato la realizzazione di abusi edilizi in Via Selva ad Agropoli.

Nello specifico si tratta della realizzazione di un piazzale e di alcuni locali destinati a garage.

Il tutto era realizzato in un’area inserita nella perimetrazione definitiva del Parco Nazionale in assenza del necessario nulla osta concesso solitamente dall’Ente.

Il Direttore del Parco Nazionale, Romano Gregorio ha emesso un’ordinanza che obbliga il committente e l’esecutore dell’abuso edilizio alla demolizione delle opere entro 90 giorni e al ripristino dello stato dei luoghi.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*