Il Raggruppamento Carabinieri del Parco ha scoperto abusi edilizi nella frazione San Marco di Castellabate.

Si tratta di un muro in blocchi di calcestruzzi e un manufatto in blocchi di calcestruzzo realizzato in un’area protetta del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Gli interventi sono stati realizzati in assenza del necessario Nulla Osta dell’Ente Parco.

E’ stata così ordinata la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni dalla notifica.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*