L’Amministrazione comunale di Roscigno, con in testa il sindaco Pino Palmieri, in azione contro i furbetti dell’abbandono indiscriminato di rifiuti.

In questi giorni, infatti, grazie alla collaborazione tra la Stazione dei Carabinieri Forestali di Corleto Monforte e la Polizia Municipale sono stati scoperti diversi cittadini.

Diversi i verbali elevati, per un totale di 3.600 euro, a persone che incuranti delle norme ambientali hanno preferito abbandonare i propri rifiuti urbani in alcuni punti del territorio comunale.

Qualche giorno fa il Sindaco Palmieri ha annunciato l’acquisto di 4 fototrappole per sostenere maggiormente la lotta all’abbandono dei rifiuti.

– Claudia Monaco –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*