anas pietro ciucciIl Presidente dell’Anas Pietro Ciucci ha effettuato un sopralluogo sui cantieri dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, accompagnato dai tecnici dell’Azienda. “Nel corso della visita – ha dichiarato Ciucci – ho verificato il pieno rispetto del programma previsto per l’esodo, che ha consentito il 25 luglio scorso l’apertura al traffico di 11 nuovi km di autostrada e, a partire dal primo weekend di agosto, la messa a disposizione degli utenti di almeno due corsie di marcia su quasi tutto il tracciato, praticamente su circa 440 km su un totale di 443, ad eccezione di un piccolo tratto tra Lauria Sud e Laino Borgo, dove è presente un cantiere inamovibile, che comunque è presidiato dal personale Anas. Nonostante i 170 mila transiti dell’ultimo fine settimana – ha proseguito Ciucci – non ci sono state code e i tempi di percorrenza dell’intero percorso della A3 si sono ulteriormente ridotti a meno di 4 ore”.

Per quanto riguarda l’ultimo tratto in costruzione del macrolotto 3, in prossimità di Lauria, che include la galleria Serra Rotonda, di circa 4 km, la più lunga della A3, “ho constatato – ha detto Ciucci – con soddisfazione che il cantiere è in linea con i tempi fissati per il completamento e quindi contiamo di ultimare i lavori entro la fine dell’anno”. Il successivo nuovo tratto autostradale della Galleria Fossino, tra il km 148 e il km 151, in carreggiata Nord è stato aperto al traffico come da programma il 25 luglio, mentre in carreggiata Sud sarà ultimato nel prossimo inverno.

– redazione –


 

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano