Il consigliere comunale di Vibonati, Manuel Borrelli, ha inoltrato al sindaco Franco Brusco la richiesta di adesione alla misura concessa ai piccoli Comuni dal Decreto Crescita, Legge 58/2019, che introduce un nuovo regime di aiuto a sostegno dell’economia locale: i contributi per la riapertura e l’ampliamento di attività commerciali, artigianali e di servizi. Un’opportunità importante che consente ai commercianti che ampliano i propri locali di usufruire dello sconto totale sui tributi locali.

Dopo la richiesta – afferma Borrelli – fatta lo scorso anno in Consiglio comunale, che è rimasta completamente inascoltata, di prevedere delle forme di agevolazione ai commercianti e a coloro che intendevano aprire una nuova attività nei centri abitati di Vibonati e di Villammare, torno a riproporre alla Giunta comunale la possibilità di aderire all’opportunità concessa ai piccoli Comuni dal Dl Crescita al fine di rivitalizzare il commercio e la fruibilità dei centri storici“.

Borrelli propone al Sindaco e al Responsabile dell’Ufficio di Ragioneria di valutare l’opportunità di aderire alla possibilità introdotta dal Decreto Crescita e di istituire nell’ambito del proprio bilancio un fondo per la concessione dei contributi da erogare alle imprese a decorrere dalla data di effettivo inizio dell’attività dell’esercizio.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*