Nasce il Museo Archeologico di Roscigno-Monte Pruno.

La Giunta comunale, guidata dal sindaco Pino Palmieri, ha concluso una iniziativa iniziata nel 1994 con la proposta per la creazione di un laboratorio archeologico. Le varie amministrazioni che si sono susseguite negli anni hanno effettuato diverse campagne di scavo e rinvenimento di reperti, anche ad opera del Ministero dei Beni Culturali.

Nel 2015, inoltre, sono stati svolti lavori di realizzazione di opere di sentieristica e accoglienza turistica al fine di rendere fruibile il pianoro di Monte Pruno ai visitatori. Un percorso, dunque, che intende valorizzare la promozione del sito di Monte Pruno.

La sede del Museo Archeologico di Roscigno Monte Pruno sarà al piano terra dell’ex scuola Materna in via Quattro Novembre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*