Fa discutere quanto accaduto a Postiglione a pochi giorni dalle Elezioni Comunali che hanno proclamato Mario Pepe alla guida del paese. Alcune schede elettorali, infatti, sono state trovate tra i rifiuti sul furgone della raccolta.

Il sindaco ha chiarito in merito che “la busta numero 3/c, contenente le schede autenticate e non utilizzate, regolarmente consegnata dal Presidente del Seggio N.1 ai preposti dell’ufficio elettorale, per mera dimenticanza degli addetti alla consegna non è stata recapitata presso il Tribunale di Salerno. Tale adempimento è stato successivamente eseguito, in quanto la predetta busta è stata rinvenuta nel mezzo di trasporto dei rifiuti e, successivamente, consegnata al Tribunale di Salerno“.

Inoltre il primo cittadino ha precisato che “tale disguido non incide nel modo più assoluto sull’esito finale della consultazione elettorale comunale. Ogni notizia diversa dalla presente è priva di ogni fondamento“.








– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*