La Scuola di Perillo a Montesano sulla Marcellana diventerà la Casa per gli amici della montagna.

Grazie al finanziamento ottenuto tramite il GAL Vallo di Diano, potranno prendere il via le opere di miglioramento dell’edificio scolastico attraverso la sistemazione edilizia, la pitturazione e il rifacimento dell’intonaco. Si porrà un occhio di riguardo alle condizioni climatiche dello stabile che sarà dotato di impianti solari termici e generatore di calore. L’area esterna sarà migliorata con il superamento della barriera architettonica di ingresso e altre lavorazioni.

E’ stata pubblicata la determina di aggiudicazione definiva dei lavori relativi al finanziamento ottenuto per la ex Scuola di Perillo per il tramite del GAL Vallo di Diano – commenta il sindaco Giuseppe Rinaldi. Ringrazio il suo Presidente Attilio Romano. La destinazione dell’immobile, così si sgombra il campo anche da voci del tutto infondate diffuse nelle settimane scorse, sarà dedicata a una Casa per tutti gli amici della montagna. Associazioni, gruppi boy-scout, scolaresche, studiosi, produttori di tipicità, appassionati della montagna e dei nostri luoghi, troveranno dalla prossima primavera un posto dove svolgere le proprie attività, dove incontrarsi, dove confrontarsi per valorizzare, sempre più, i nostri siti di montagna e in generale il nostro territorio. Un luogo per gli amanti della natura e della sua bellezza. Un luogo che suscita ad alcuni particolari ricordi per Montesano, ma non solo. Un luogo da riaprire!“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano