La Polizia Municipale di Montecorvino Rovella ha sventato un furto di legna già tagliata e pronta per essere immessa sul mercato nero.

A seguito della segnalazione di un cittadino, il Comandante Massimiliano Falcone ed un suo collaboratore si sono recati nella zona montuosa a confine con il Comune di Acerno.




Giunti sul posto hanno rinvenuto 100 quintali di legna già tagliata ed in procinto di essere caricata. Il materiale è stato sequestrato e sarà devoluto nei prossimi giorni ad associazioni di volontariato e parrocchie.

Sono in corso le indagini della Polizia per risalire agli autori del furto.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*