A Caggiano dall’8 al 10 agosto la 29^ edizione del Percorso Culinario nel centro storico



































Il centro storico di Caggiano è pronto per ospitare la 29^ edizione del percorso culinario “Caggiano, terra di…Sapori, Tradizioni, Storia, Paesaggi, Cultura e Natura”, organizzato dalla Pro Loco con il Comune e la Banca Monte Pruno.

Da domani a sabato 10 agosto avrà luogo l’evento gastronomico a base di piatti tipici e prodotti a km 0.

Il percorso si snoda tra vicoli e piazze del centro storico, dove sarà possibile gustare prelibatezze della cucina di Caggiano: antipasto caggianese, lagane e ceci, pasticcio, arrosto e dolci della tradizione. I piatti saranno accompagnati da un vino prodotto dalla Pro Loco con vitigni autoctoni.







Domani si svolgerà a Palazzo Morone la seconda edizione della Giornata dell’Arte, dedicata a Nicola Lamattina “l’Artista”, a cui è possibile partecipare presentando opere estemporanee di fotografia, video, pittura, scultura, performance, installazioni, scrittura e street art. Inoltre dalle 9 alle 13 si svolgeranno laboratori artistici per i bambini. Palazzo Morone ospiterà una mostra fotografica del giovane Mario Scelza.

Molte le novità, tra cui un premio “Ze Ndunetta la Coca” per la migliore postazione. Tutti i visitatori possono votare attraverso un’app da scaricare sul telefono o con le apposite urne posizionate all’infopoint.

“Questa edizione del Percorso Culinario vede tante novità, come la mappa interattiva del percorso e il Premio per la migliore postazione, ma – dichiara Nicola Morrone, Presidente Pro Loco Caggiano – il nostro punto di forza sono i prelibati piatti della tradizione. Ringrazio tutti i volontari e amici della Pro Loco che si impegneranno a riproporre i piatti seguendo le ricette delle nostre nonne”.

– Rosanna Raimondo –



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*