Sarà sottoscritta nei primi giorni della settimana prossima una convezione, già deliberata, tra la Banca Monte Pruno e il Comune di Baronissi.

La Banca si impegna a valutare e concedere, nell’ambito delle procedure di erogazione del credito, prestiti ai commercianti e artigiani operativi o residenti a Baronissi, dell’importo massimo di 3.000 euro, con un piano di ammortamento della durata di massimo 36 mesi.

Gli interessi saranno a carico del Comune che ha già deliberato misure speciali a favore dei commercianti per aiutarli nella fase di ripresa post emergenza sanitaria.

Tale prestito è esclusivamente finalizzato al pagamento dei fitti di locazione arretrati, per cui il richiedente sottoscriverà mandato irrevocabile alla Banca per il pagamento dei sospesi.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Direttore Generale Michele Albanese e dal sindaco Gianfranco Valiante che con questo accordo hanno voluto dimostrare, ancora una volta, vicinanza al mondo produttivo con azioni concrete.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*