A 85 anni viene sorpreso dalla Polizia Municipale mentre ha rapporti sessuali con due prostitute. L’episodio è avvenuto sul litorale di Eboli: gli agenti hanno individuato il pensionato, proveniente dalla penisola sorrentina, in un furgone in cui c’erano anche due prostitute di origine bulgare, con cui l’uomo stava consumando rapporti sessuali.

L’anziano ha riferito alla Municipale di essersi vaccinato con AstraZeneca e di essere “rinato dopo aver rispettato per un anno il lockdown“. Increduli i vigili lo hanno sanzionato per 533 euro.

Tutto questo intorno alle ore 10 del mattino. Dopo due ore il furgone è stato intercettato a Foce Sele e la Municipale, vedendolo nuovamente in sosta, ha deciso di procedere di nuovo al controllo. L’85enne è stato trovato di nuovo in compagnia di una prostituta ed è scattata immediatamente la seconda multa di 533 euro.

Il pensionato, nonostante le multe superassero complessivamente i mille euro, non ha battuto ciglio e si è mostrato “soddisfatto delle sue performance sessuali“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*