Ingenti danni a causa del maltempo sono stati causati alle scuole elementari “Carlo Pisacane” a Sanza.

Nello specifico, parte della copertura dell’istituto scolastico è stata sradicata dal vento e si è abbattuta in piazzetta San Francesco, per fortuna senza arrecare nessun danno alle persone. La struttura, attualmente chiusa per lavori di ammodernamento ed efficientamento energetico, ha subito notevoli danni.

Sul posto sono intervenuti, in mattinata, gli agenti della Polizia Municipale, i responsabili della ditta che sta effettuando i lavori ed il sindaco Vittorio Esposito. Si sta lavorando al momento per la messa in sicurezza dell’area e per lo sgombero dei materiali di copertura che sono stati divelti dal vento.

La furia del vento ha anche abbattuto parte del muro perimetrale con la cancellata di delimitazione dello stabile lungo la Strada Statale 517. Le attività di messa in sicurezza sono curate dall’Ufficio Tecnico del Comune unitamente alla Polizia Municipale. Si sta provvedendo alla quantificazione dei danni e, almeno per il momento, via San Vito rimarrà chiusa da Piazza XXIV maggio fino all’ingresso in Villa comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano