Si è tenuta questa mattina, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno, la cerimonia per la celebrazione annuale della fondazione dell’Arma dei Carabinieri, alla presenza di Giuseppe Forlenza, Vicario del Prefetto.

Quest’anno, vista la contingente situazione sanitaria nazionale, la celebrazione è avvenuta con la sola deposizione della corona in onore ai Caduti, all’interno della Caserma.

Questa celebrazione è in linea con le difficoltà che il nostro Paese sta vivendo, ma lo spirito è quello di continuare a servire le comunità, da parte di tutti i nostri Carabinieri che ogni giorno, anche oggi, sono in strada – dichiara il Colonnello Gianluca Trombetti, Comandante Provinciale dei Carabinieri -. Tutto il periodo della Fase 1 ci ha visti impegnati in modo incondizionato per far rispettare tutti i provvedimenti con il giusto rigore, oltre alle tante iniziative messe in campo per aiutare i cittadini in difficoltà e che rappresentano l’espressione tipica del nostro lavoro“.

Il Colonnello Trombetti ha ricordato il Carabiniere Raffaele Palestra che lo scorso 4 aprile è deceduto a causa delle complicanze legate alla polmonite interstiziale indotta dal Covid-19.

Abbiamo perso un nostro collega durante l’emergenza sanitaria e oggi voglio ringraziarlo per ciò che ha fatto in silenzio e in modo costante nei lunghi anni di carriera – conclude Trombetti -. Un pensiero alla famiglia, alla moglie e ai figli“.

– Rosanna Raimondo –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*