Viene colto da un malore davanti al cimitero di Eboli. 69enne salvato dal suo cane



























Foto La Città di Salerno

Si sente male davanti al cimitero ma viene salvato dal suo cane.

È quanto accaduto ieri ad Eboli dove un 69enne si è sentito male a causa di un attacco ischemico ed è stato salvato dal suo pitbull.







Dopo il malore, il cane ha iniziato ad abbaiare e ha così attirato l’attenzione di un commerciante che si è reso conto dell’accaduto e ha allertato la Polizia Municipale e i sanitari del 118.

Il 69enne è stato trasferito all’ospedale di Eboli  e non è in pericolo di vita.

– Claudia Monaco –



























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*