“Vicenda Emanuele Scifo”: L’on. Pica scrive al Ministro Lorenzin



















“Pur nella consapevolezza delle difficoltà economiche e amministrative da affrontare, credo che ad ogni cittadino vada garantito il diritto fondamentale alla salute.  Auspico, pertanto, nei limiti delle possibilità, un intervento da parte del  Ministero della Salute per Emanuele Scifo”.

E’ quanto si legge in una lettera che il consigliere regionale Donato Pica ha inviato al Ministro della Salute, on. Beatrice Lorenzin e al Sottosegretario, on. Vito De Filippo, per sollecitare un intervento a favore dell’infermiere 33enne di Battipaglia affetto da una malattia rarissima e che dovrà subire un trapianto di più organi , dal costo di un milione di euro, presso il  Jackson Memorial Hospital di Miami.

Nelle scorse settimane è partita una catena di solidarietà, anche attraverso i social network, per dare una mano ad Emanuele ed anche il Consiglio Regionale, all’unanimità, ha approvato un ordine del giorno che impegna la Giunta Regionale a stanziare le  Risorse necessarie  per consentire al ragazzo di  sostenere i costi del vitale intervento chirurgico.






– redazione –


 























Comments are closed.