Vallo della Lucania: Sfruttamento della prostituzione. Clienti in cambio di sesso a prezzi agevolati



















I carabinieri della stazione di Vallo della Lucania, all’ordine del Maresciallo Salvatore Sergi, sono intervenuti nel centro cilentano per un caso di sfruttamento della prostituzione.

La denuncia è scattata per un uomo originario dell’agro nocerino-sarnese che da tempo costringeva la moglie rumena a prostituirsi. La coppia da tre anni viveva a Vallo della Lucania.

Una seconda denuncia è scattata per un cliente della rumena che in cambio di incontri amorosi a prezzi agevolati procurava alla donna altri clienti.  Ieri per la ragazza l’incubo è finito.  La donna è stata affidata ai servizi sociali.






L’intervento dei militari è stato coordinato dal Capitano  della Compagnia dei Carabinieri di Vallo della Lucania Alessandro Starace.

– Fonte Set Tv –


 

























Comments are closed.