“Vai piano, non bestemmiare.Dio ti sente,la Provincia no”.Spuntano ironici cartelli sulla Silla-Teggiano































Spuntano cartelli di protesta lungo la Strada Provinciale 11 che collega Silla di Sassano con Pantano di Teggiano. Motivo della rimostranza, ovviamente, le condizioni della trafficata arteria, resa ormai pericolosa ed impraticabile dalle profonde buche che gli automibilisti sono costretti ad evitare come in un arduo percorso ad ostacoli.

Ai margini della carreggiata, infatti, da qualche ora sono apparsi dei cartelli che sebbene a prima vista potrebbero sembrare soltanto un simpatico sfottò, in realtà nascondono tutta l’ironia e l’amarezza di chi si vede costretto a guidare lungo una strada rovinata in più punti. “Capisco le buche, ma è Pasqua. Per favore non bestemmiare“, “L’associazione meccanici e gommisti del Vallo di Diano augura una buona Pasqua a tutti gli automobilisti in transito“, “Vai piano e non bestemmiare. Dio ti sente, la Provincia no“. Queste le frasi che campeggiano ai bordi della Silla-Teggiano e che lasciano trasparire tutto il disappunto verso ciò che sta accadendo.

Da settimane Ondanews sta denunciando le condizioni inaccettabili di alcune tra le principali strade del Vallo di Diano. Sono diverse le lamentele che negli ultimi tempi i residenti valdianesi affidano soprattutto al social network Facebook e non mancano i casi in cui chi buca i propri pneumatici lungo una delle arterie incriminate si ritrova poi ad imprecare sul proprio profilo social o nei gruppi di paesi ed associazioni, anch’essi da tempo interessati alla vicenda.





L’ultima, ironica doglianza in ordine di tempo servirà a cambiare il corso delle cose, facendo da sprone affinchè si riporti la strada in uno stato dignitoso? Intanto nella mattinata di ieri qualche buca lungo la stessa Provinciale ma nel tratto che collega Prato Perillo con San Pietro al Tanagro è stata chiusa da un leggero, quanto impercettibile strato di catrame.

– Chiara Di Miele –

 


  • Articoli correlati:

30/3/2018 – Buche sulle strade del Vallo di Diano. Le immagini di una condizione inaccettabile

9/3/2018 – Allarme buche sulle strade del Vallo di Diano. I cittadini amareggiati chiedono maggiore sicurezza





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*