Trovato in possesso di droga destinata allo spaccio.Arrestato a Marsico Nuovo 48enne di Sala Consilina Arrestato anche un 56enne a Lagonegro e denunciata una 22enne





























Sono 2 le persone finite in manette a Lagonegro e Marsico Nuovo nell’ambito di alcuni servizi dei Carabinieri mirati al contrasto dei reati in materia di stupefacenti.

Nella Val D’Agri, a Marsico Nuovo, i Carabinieri hanno arrestato un uomo di 48 anni, pregiudicato di Sala Consilina, per detenzione ai fini di spaccio. I militari durante il controllo hanno trovato 21 grammi di cocaina.

La vendita al dettaglio della droga sequestrata dai Carabinieri avrebbe fruttato un guadagno di oltre 6mila euro.







A Lagonegro, invece, i militari dell’Arma hanno arrestato un uomo di 56 anni, originario di Maratea, per detenzione ai fini di spaccio di cocaina. Durante il controllo l’uomo è stato trovato in possesso di 40 grammi di cocaina e 10 grammi di mannitolo, un solvente utilizzato per tagliare la droga.

Durante i controlli è stata denunciata anche una ragazza di 22 anni, sempre per detenzione ai fini di spaccio. Gli arrestati sono stati portati presso le loro abitazioni per gli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.

– Claudio Buono –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*