Trovata dai Carabinieri cassaforte sradicata da un muro contenente 340mila euro. Scatta il sequestro





























 

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina presso l’abitazione di un 59enne a Castelluccio Superiore, in provincia di Potenza, hanno sequestrato una cassaforte, evidentemente sradicata da un muro.

All’interno della cassaforte è stato ritrovato denaro contante per 340mila euro.








L’operazione è stata svolta in collaborazione con i Carabinieri della Stazione di Buonabitacolo e di Castelluccio Superiore.

Sono in corso indagini, partite dal territorio di Montesano Scalo, da parte delle Forze dell’Ordine.

– Paola Federico –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*