Tragedia a Vibonati. 69enne di Sanza cade da un ulivo mentre pota e perde la vita



















Raffaele LavegliaÈ morto ieri sera all’ospedale dell'”Immacolata” di Sapri Raffaele Laveglia, un 69enne originario di Sanza ricoverato nel pomeriggio di ieri in seguito ad una caduta accidentale.

L’uomo, intento a potare una pianta di ulivo nel suo giardino a Villammare, nella Frazione di Vibonati, ha perso l’equilibrio ed è caduto dalla scala che lo sorreggeva.

Subito dopo aver allertato gli uomini del 118 e i Carabinieri della locale Stazione, il 69enne è stato trasportato in ospedale in codice rosso, avendo riportato varie fratture e un trauma cranico.






I funerali si svolgeranno domani, 5 aprile, alle 15.30 a Sanza nella chiesa di San Francesco.

– Maria Emilia Cobucci –

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*