Tragedia sfiorata a Vallo della Lucania. Uomo minaccia di lanciarsi da un ponte, salvato dai Carabinieri



























Tragedia sfiorata la scorsa sera a Vallo della Lucania, quando un uomo di Novi Velia ha minacciato di lanciarsi da un ponte in via Angelo Rubino da un’altezza di circa 15 metri.

L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti che hanno così permesso ai Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, diretti dal Capitano Mennato Malgieri, di intervenire prontamente sul posto. Grazie ad una delicata opera di persuasione, nonché ad una repentina manovra, i militari dell’Arma sono riusciti a mettere in salvo l’uomo che aveva già scavalcato la ringhiera del ponte e minacciava di lanciarsi nel vuoto.

Sul posto successivamente sono intervenuti i sanitari del 118 per le cure del caso.





– Chiara Di Miele –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*