Tragedia di Genova. Il cordoglio del Presidente della Provincia di Salerno per le 6 vittime campane





































A pochi giorni dal tragico crollo del viadotto autostradale Morandi sulla A10 che ha sconvolto la città di Genova e il Paese intero, provocando la morte di ben 43 persone, sono numerosi gli attestati di solidarietà che giungono alla comunità ligure e a quanti hanno perso i propri cari tra le macerie del ponte.

Ultimo in ordine di tempo giunge anche il messaggio di cordoglio da parte del Presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, che ha espresso particolare vicinanza ai familiari delle vittime campane rimaste coinvolte nel drammatico accaduto che ha dolorosamente segnato l’estate italiana.

Dopo aver espresso la mia vicinanza a tutte le vittime della tragedia del 14 agosto – dichiara Canfora – desidero esprimere il cordoglio mio personale, del Consiglio Provinciale, per le sei persone di Torre del Greco, Casalnuovo e Somma Vesuviana, vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Nell’immane tragedia che ha colpito l’Italia intera, siamo vicini ai familiari di Matteo Bertonati, Giovanni Battiloro, Gerardo Esposito, Antonio Stanzione, Stella Boccia, Gennaro Sarnataro, e ai Sindaci dei tre Comuni colpiti da questo tragico evento”.





– Chiara Di Miele –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*