Tentano furto in un’azienda nella zona industriale di Tito. Ladri messi in fuga dai Carabinieri































Pressante è l’azione di contrasto ai furti nei paesi operata dai Carabinieri della Compagnia di Potenza, guidata dal Capitano Gennaro Cascone.

La notte scorsa i militari della Stazione di Tito, Balvano e dell’Aliquota Radiomobile sono riusciti a sventare un furto presso un corriere espresso nella zona industriale di Tito Scalo.

I malfattori, almeno quattro come emerge dalle prime ricostruzioni, con il volto nascosto si sono introdotti dal retro dell’azienda, hanno cercato di disattivare l’allarme e subito si sono diretti verso gli uffici per scardinare ed asportare la cassaforte dal muro, senza perdere tempo sul posto a tentare di aprirla e prelevarne il contenuto.





I ladri non sono riusciti a disinserire definitivamente l’allarme che ha attivato la sede centrale dell’azienda e, di conseguenza, è giunta la chiamata al 112. Immediatamente i militari di Tito, già in perlustrazione nel territorio, sono intervenuti aiutati dalle altre pattuglie presenti, circondando la zona.

Ma i ladri, avvisati dal loro palo dell’arrivo dei carabinieri, si sono dileguati dal retro a piedi nella notte per le campagne circostanti e sono riusciti a far perdere le loro tracce.

La tempestività di tutte le operazioni hanno consentito che i malviventi non riuscissero ad portare via nulla, vedendosi costretti alla fuga.

– Annamaria Lotierzo –   





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*