Tentano di rubare in un’azienda della zona industriale di Tito Scalo.Arrestato un componente della banda Si tratta di un 18enne della provincia di Foggia



































Tentano di asportare un mezzo elevatore presente nel piazzale di un’azienda situata nella zona industriale di Tito Scalo ma su segnalazione del proprietario sono stati scoperti dai Carabinieri che sono riusciti ad arrestare uno dei componenti della banda.

Si tratta di un 18enne originario della provincia di Foggia, bloccato dai militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Potenza e della Stazione di Baragiano che la scorsa notte, verso l’una, si è nascosto in un dirupo per sfuggire all’arresto. E’ riuscito invece a scappare il complice, attraverso la vegetazione. Nessuna traccia degli altri componenti della banda.

Il giovane arrestato si trovava sul territorio titese per mettere a segno i colpi nelle aziende della zona industriale con i complici. I ladri hanno raggiunto un’azienda situata a pochi metri dall’uscita della zona industriale sul raccordo autostradale Sicignano-Potenza.







Sul posto è stato immediato l’intervento della Vigilanza Cosmopol Basilicata, già in servizio nell’area, e dei Carabinieri della Compagnia di Potenza che hanno intensificato i controlli per prevenire questo tipo di reati.

I militari dell’Arma hanno recuperato anche un autocarro utilizzato dai ladri. Il mezzo è risultato rubato.

Continuano le indagini dei Carabinieri per risalire all’identità degli altri componenti della banda.

– Claudio Buono –

 

































Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*