Teggiano: Il 27 Gennaio giornata di studi per ricordare la tragedia umana della Shoah



































“Dalla memoria rinasce il domani”, è il titolo della giornata di studi ed approfondimenti per ricordare la tragedia umana della Shoah che si terrà lunedì 27 Gennaio, alle 17,00, presso l’Auditorium del Seminario Vescovile di Teggiano.

All’incontro prenderanno, tra gli altri, il dibattito con gli interventi, tra gli altri, il prof. Salvatore Gallo, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Teggiano, il “sindaco junior” Pietro D’Elia, sindaco del Consiglio comunale dei giovani, Michele Di Candia, sindaco di Teggiano, don Giuseppe Puppo, rappresentante della Diocesi di Teggiano-Policastro, il prof. Antonio Tortorella, delegato diocesano per l’Ecumenismo ed il dialogo interreligioso, il giornalista e saggista Nico Pirozzi e gli alunni delle classi III della Scuola Secondaria di I grado di Teggiano. L’incontro sarà moderato dal giornalista Lorenzo Peluso.

“Il 27 gennaio, giorno dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, lo Stato italiano commemora il Giorno della Memoria; le vittime della Shoah, vocabolo che in ebraico significa “catastrofe”, e che storicamente ha significato la sistematica persecuzione e lo sterminio degli ebrei da parte dei nazisti – ha affermato il vicesindaco di Teggiano, l’avv. Daniele Manzolillo, promotore dell’iniziativa – Ricordare, in una civiltà che tende a vivere solo l’immediatezza del presente, serve proprio a evitare che simili mostruosità si possano ripetere”.




– redazione –


 





























Comments are closed.