Teggiano: fanno razzia di alberi in un terreno per ricavarne legna da vendere. Indagano i Carabinieri





























Furto di legna nella notte scorsa in un terreno di proprietà di un contadino della zona, in località Valle Cupa nel comune di Teggiano.

Ignoti, infatti, hanno fatto razzia di alberi di grosso fusto, abbattuti per farne in seguito legna da vendere.

Gli stessi, dopo aver messo a segno il colpo, hanno fatto perdere le proprie tracce.






A dare l’allarme è stato lo stesso proprietario del terreno appena accortosi dell’ingente quantitativo di legna rubata. All’uomo non è rimasto altro che recarsi presso la Stazione dei Carabinieri di Teggiano per sporgere denuncia del furto.

I militari, coordinati dalla Compagnia di Sala Consilina diretta dal Capitano Davide Acquaviva, indagano su quanto accaduto per dare un volto agli autori del gesto.

– redazione –

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*