Teggiano: Domani la presentazione del piano antiusura della Fondazione Nashak



































Domani, alle ore 10.00, presso l’Auditorium del Seminario Vescovile di Teggiano si terrà la conferenza stampa della presentazione del nuovo piano di prevenzione e contrasto all’usura per le aree rurali della provincia di Salerno della Fondazione Nashak. Tra le iniziative è prevista l’apertura di tre sportelli territoriali di aiuto alle vittime dell’usura nei comuni di Sala Consilina, Campagna e Palomonte e alcuni incontri formativi sull’uso responsabile del denaro con gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Introdurrà il piano di prevenzione il presidente della Fondazone Nashak don Andrea La Regina. Gli obiettivi degli sportelli saranno illustrati dalla coordinatrice dello sportello di Campagna Cinzia Mirra, dal coordinatore dello sportello di Palomonte Armando Giglio e dal coordinatore dello sportello di Sala Consilina Antonio Domenico Florio. Interverranno anche il sindaco di Campagna Roberto Monaco, il sindaco di Palomonte Pietro Caporale e il sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone.

Con questa conferenza stampa presenteremo l’attività della Fondazione Nashak e degli sportelli di aiuto alle vittime dell’usura che verranno attivati a Sala Consilina, Palomonte e Campagna. Di usura si parla ancora poco, anzi pochissimo, continua ad essere uno dei tabù della nostra società malgrado le migliaia di ramificazioni in tutto il territorio nazionale e le vittime che provoca ogni giorno, dai commercianti ai piccoli imprenditori, ma anche agli anziani ed alle casalinghe. La provincia di Salerno non è immune da questo fenomeno anzi, negli ultimi anni numerose inchieste ed operazioni delle forze dell’ordine hanno evidenziato come certe attività criminali si sono infiltrate nel nostro tessuto economico e sociale. Credo che sia fondamentale fare informazione, dare gli strumenti normativi e le vie giuste da seguire per denunciare. È per questo che invito la stampa, tutti cittadini ed imprese, forze dell’ordine a partecipare a questa conferenza stampa” ha spiegato don Andrea La Regina.








– Paolo Giuseppe Gallo –


 



































Commenti chiusi