Studi odontoiatrici e di medicina estetica abusivi a Salerno e Battipaglia. Scatta il sequestro

































Continua l’attività di controllo e repressione attuata dai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Salerno che, nell’ambito dei settori di specialità, ha eseguito diversi provvedimenti inibitori e vincoli atti a preservare la salute dei cittadini.

A Salerno, Battipaglia e Scafati, il Nucleo Antisofisticazioni, agli ordini del Maggiore Vincenzo Ferrara, ha sequestrato quattro studi odontoiatrici ed un ambulatorio di medicina estetica, frequentati da numerosi pazienti. Questi erano stati attivati e venivano condotti senza autorizzazione a poter funzionare ed erano privi dei requisiti strutturali, organizzativi e funzionali atti a garantire l’incolumità di coloro che si sottoponevano alle visite e agli interventi.

A Salerno e a Montecorvino Pugliano, invece, dopo aver ispezionato, con la collaborazione di personale dell’ASL di Salerno, un esercizio di gastronomia ed un supermercato, i militari hanno adottato un provvedimento di chiusura dei due laboratori adibiti alla preparazione di pasti perchè versavano in precarie condizioni igienico sanitarie e strutturali.






– Chiara Di Miele –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*