Spara ai cani del vicino di casa. Denunciato 68enne di Campagna



















E’ stato denunciato per aver sparato ai cani del vicino di terreno un 68enne di Campagna a cui sono stati sequestrati anche il fucile oltre ad altre armi e munizioni.

Come si legge sul quotidiano La Città di Salerno, i Carabinieri della Stazione di Campagna, coordinati dalla Compagnia di Eboli, hanno dato il via ad una serie di indagini in merito a quanto accaduto in località Forcata dopo essere stati informati del fatto dal proprietario dei cani che si è accorto che i suoi animali erano stati colpiti sentendone i guaiti.

Sembrerebbe che il cacciatore 68enne abbia sparato ai cani, colpevoli di aver oltrepassato i confini della proprietà.






Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno immediatamente individuato il responsabile dell’esplosione dei colpi di fucile e, dopo la perquisizione nella sua abitazione, hanno ritrovato l’arma e le munizioni.

All’uomo è stata sospesa temporaneamente la licenza di caccia.

– Chiara Di Miele –

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*