Sorpreso in auto a Potenza ma con obbligo di dimora a Tito. Polizia arresta un pluripregiudicato





































Un pluripregiudicato di Tito è stato arrestato dalla Polizia a Potenza perché scoperto in auto, in compagnia di un uomo con precedenti penali, mentre era sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nel territorio comunale di Tito.

L’uomo, raggiunto il capoluogo di regione, è passato con l’auto in prossimità del Ponte Musmeci, all’ingresso della città.

A notare i due a bordo dell’auto sono stato gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Potenza, che li hanno fermati per effettuare un controllo.





Trasferito presso i locali della Questura, è emerso che a carico di uno dei due pendeva l’obbligo di dimora nel comune di Tito. L’uomo, con precedenti penali per furto, ricettazione e sostanze stupefacenti, è accusato di aver violato le norme relative al rispetto della sorveglianza speciale.

Per decisione del magistrato di turno, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Tito.

– Claudio Buono –





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*