Sindaci lucani in trasferta alla Camera dei Deputati per discutere de “Le città del futuro” I sindaci di Tito, Picerno, Bella, Vietri di Potenza, Savoia di Lucania, Sant'Angelo Le Fratte e Sasso di Catalda tra i 500 invitati















 

Hanno partecipato anche i sindaci di Tito, Picerno, Bella, Vietri di Potenza Savoia di Lucania, Sant’Angelo Le Fratte e Sasso di Catalda, Graziano Scavone, Giovanni Lettieri, Leonardo Sabato, Christian Giordano, Rosina Ricciardi, Michele Laurino e Rocco Perrone, insieme alla delegazione dei 15 primi cittadini in rappresentanza della Basilicata all’incontro tenutosi alla Camera dei Deputati, dal titolo “Le città del futuro”, organizzato dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani, per sottolineare lo sforzo che quotidianamente sindaci e amministratori locali mettono in campo per raccogliere le sfide dell’innovazione e della sostenibilità ambientale, sociale, finanziaria.

Insieme a loro altri 500 Sindaci di tutte le regioni italiane che, insieme al presidente dell’Anci Antonio Decaro, hanno occupato gli scranni di Montecitorio alla presenza della Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, che ha aperto i lavori. Sono intervenuti poi il Presidente della Commissione Bilancio della Camera, Francesco Boccia, e Claudio De Vincenti, Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno. In questa legislatura è il terzo incontro aperto ai sindaci, dopo quello del 6 novembre 2014 dal tema “Idee per il futuro del Paese” e quello del 7 novembre dell’anno scorso, quando la giornata venne riservata ai Sindaci delle città colpite dal sisma del centro Italia.





L’incontro, moderato dalla giornalista Rai Simona Sala, è stato organizzato anche in vista della discussione sulla legge di Bilancio. Ampia è stata la discussione sulle migliori pratiche messe in atto dai Comuni per trovare soluzioni alle sfide del futuro e per una più efficiente amministrazione, salute e benessere dei cittadini. In rappresentanza del Sud, sono intervenuti il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e quello di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, oltre al sindaco di Bari e presidente Anci, Antonio Decaro.

– Claudio Buono –

















Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*