Scoperto con cartucce a palla illegalmente detenute. Denunciato 68enne di Picerno



































Continua ininterrotta l’attività svolta dai Carabinieri della Compagnia di Potenza, guidati dal Capitano Gennaro Cascone, in merito ai controlli sulle armi.

Nel corso di un mirato servizio volto a verificare il rispetto della specifica normativa di settore inerente la custodia delle armi, i Carabinieri della Stazione di Picerno hanno denunciato T.G., un agricoltore 68enne, per il reato di detenzione abusiva di armi.

I militari dell’Arma hanno scoperto che l’uomo non aveva denunciato il possesso di 10 cartucce a palla calibro 12.







Queste ultime successivamente sono state sequestrate.

– Chiara Di Miele –

































Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*